Admin Jacopo Trillini PROVA IMPOSTAZIONI

Cingoli 19-23 Romagna

22/01/2016

POLISPORTIVA CINGOLI vs ROMAGNA 19-23 (9-12)
PC: Danti, Bratti, Analla 4, Gambini, Camperio 2, Nuccelli, Ilari 6, Nocelli 1, Serpilli 2, Strappini 1, Russo, Santinelli 1, Barigelli, Mangoni 2. All. Nocelli
RO: Sami, Malavasi, Ceroni 1, Folli, Resca 3, Cavina 1, Bulzamini G. 4, Bulzamini D. 4, Folli 1, Vanoli, Garavina, Dall’Aglio 3, Rossi 4, Tassinari 2. All. Tassinari
Arbitro: Nicolella-Rispoli
Spettatori: circa 200

Articolo di Giacomo Grasselli

Il Romagna passa anche a Cingoli: gli imolesi vincono 19-23 al PalaQuaresima,  ma i locali lottano fino alla fine, al termine di una  partita stupenda.
Nei primi 10 minuti, il Romagna è in vantaggio 1-6. La squadra imolese è di un altro pianeta, con le giocate individuali di Resca e Bulzamini D., anche se i cingolani sono sfortunati, prendendo due traverse (Camperio e Strappini) e un palo (Mangoni).
Serpilli si fa parare un rigore da Malavasi. Dopodichè Cingoli accorcia fino al 5-8, grazie a un Danti fenomenale. Gli ospiti provano ad allungare ma trovano il ritorno dei cingolani. Così il primo tempo finisce 9-12 per il Romagna; i cingolani vanno sul -6, grazie a uno straordinario Dall’Aglio, ma è capace di rialzarsi grazie alle giocate di Analla, Camperio e Ilari. Danti e Malvasi compiono veri e propri miracoli nel respingere i tiri avversari.
La seconda frazione è ancora più equilibrata della prima. I romagnoli provano più volte ad allungare, prima sul +5 (10-15) e sul +6 (13-19), ma i cingolani sono bravi a ridurre lo svantaggio, anche grazie a uno strepitoso Danti. Al primo timeout del secondo tempo comunque ospiti in vantaggio 14-19. Le squadre seguitano in un botta e risposta senza esclusione di colpi, anche se il Romagna sembra in controllo assoluto della partita, con la saracinesca Malavasi in ottima forma. Dal PalaQuaresima finisce 19-23, ma la Polisportiva Cingoli può essere soddisfatta della prestazione di oggi, dato che all’andata gli ospiti avevano vinto 24-14. Il Romagna ha peccato molto di superficialità, ma è in pieno controllo della prima posizione. Top scorer di giornata il cingolano Matteo Ilari con 6 reti, seguito dai fratelli Bulzamini, Analla e Rossi a 4. I portieri sono stati i protagonisti del match, ma per anzianità il man of the match va all’intramontabile Giuliano “Buffon” Danti, autore di ben 13 parate decisive; mentre Malavasi è stato protagonista di una doppia parata spettacolare.

image

Giacomo Grasselli

Polisportiva Cingoli

Lascia un commento

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930