Admin Jacopo Trillini PROVA IMPOSTAZIONI

Cingoli 35-29 Rapid Nonantola

31/01/2016

image

Polisportiva Cingoli vs Rapid Nonantola 35-29 (17-13) – articolo di Giacomo Grasselli

PC: Gentilozzi, Danti, Analla, Gambini, Camperio, Nuccelli 1, Ilari 6, Nocelli 9, Serpilli 5, Strappini 7, Russo 1, Santinelli 1, Barigelli 3, Mangoni 2. All. Nocelli
RNO: Pieretti,  Bernardi, Zoboli 3, Serafini 1, Ansaloni 2, Manfredini 6, Baraldini 2, Valle 6, Morselli 2, Piccinini 2, Pranzo 1, Lambertini 1, Grandi 3. All. Montanari
Arbitri: Cardone-Cardone
Ammoniti: Nuccelli, Ilari, Serpilli; Ansaloni, Baraldini, Pranzo
2 minuti: 2 Analla, Strappini, Mangoni; 2 Ansaloni, Pranzo
Timeout: 2-3

La Polisportiva Cingoli vince la sua quinta partita stagionale, grazie al 35-29 rifilato alla Cenerentola Rapid Nonantola. La superiorità tecnica dei padroni di casa non ha dato scampo agli emiliani, che comunque non hanno mai mollato.
I primi 10 minuti sono equilibrati:i cingolani, dopo essersi portati in vantaggio, subiscono il ritorno ospite sul 2-3. Sul 4-4 i locali allungano di due reti, ma Nonantola ristabilisce la parità con il 6-6.
La Polisportiva prende il pallino del gioco e con un break di 5 reti stabilisce il punteggio sull’11-6. Il gap resiste fino a pochi minuti dal termine quando Nonantola accorcia sul 17-13, risultato che chiude la prima frazione. Nel secondo tempo, il Rapid prova ad accorciare, ma ad ogni punto da loro fatto c’e la reazione del collettivo cingolano, con botta a risposta continuo. Gentilozzi parà un rigore a Valli sul 21-16. Nel momento del + 6 locale (22-16), i modenesi riescono a portarsi sul +3 con altrettante realizzazioni consecutive (22-19). Poi i locali riprendono il pallino del giooco e piazzano un allungo decisivo, fino al +7 del 28-21. La squadra di casa gioca bene e realizza bei gol con Nocelli e Ilari. Nonantola prova a rosicchiare punti, ma arriva soltanto a -6 (30-24), per poi di nuovo cedere agli attacchi della Polisportiva, che riportano il punteggio sul 32-25. Gli ospiti comunque non si scoraggiano e tentano il tutto per tutto, ma la superiorità cingolana non è mai in discussione. Finisce 35-29, e Cingoli consolida il suo sesto posto in chiave play-out. Migliore in campo e top scorer dell’incontro Lorenzo Nocelli con 9 reti, seguito da Strappini a 7 e da Ilari a 6 in coabitazione con gli emiliani Manfredini e Valle. Gran secondo tempo di Gentilozzi, che ha murato in più circostanze la porta.

Giacomo Grasselli

Polisportiva Cingoli

Lascia un commento

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930