Admin Jacopo Trillini PROVA IMPOSTAZIONI

Cingoli inciampa contro le Marconi Jumpers: sconfitta per 26-23

21/10/2018

Marconi Jumpers 26-23 Cingoli (10-14)
Marconi Jumpers: Bonini, Duru Magret 9, Gobetti L., Bassoli 5, Contini E. 3, Contini L. 1, Di Maggio 3, Gobetti G., Mita, Vercalli 2, Begotti, Rainier, Cucchi, Manzini, Schmied 3. All. Dardi
Cingoli: Battenti, Turki, Bartolucci 3, Cappelli 1, Faris 3, Lenardon 2, Velieri 2, Torelli 3, Barcaioni, Cipolloni 3, Cristalli 6. All. Analla
Arbitri: Kurti – Maurizzi

CASTELNUOVO DI SOTTO (RE), 21 OTTOBRE 2018 – Cingoli esce con una sconfitta dalla trasferta in terra emiliana contro le Marconi Jumpers. Le ragazze di Analla, infatti, hanno perso 26-23 a Castelnuovo di Sotto (Reggio Emilia) dopo aver concluso il primo tempo in vantaggio di quattro reti, nella partita valida per la seconda giornata della Serie A2 Femminile girone C.
Nella frazione iniziale le cingolane avevano dato l’impressione di poter centrare la seconda vittoria consecutiva. Dopo un tiro dai 7 metri sbagliato da Duru Magret, la Polisportiva piazza un break di tre reti firmato Cipolloni, Faris e Lenardon (0-3). Schmeid accorcia, ma due reti di Francesca Cristalli portano la squadra ospite sull’1-5. Le Marconi Jumpers si riportano a -3 con Duru Magret ed Emma Contini (3-6). Cingoli non è sazia: Cristalli, Bartolucci e Cipolloni confezionano il +6 (3-9). Bassoli e Schmeid non bastano, perché Torelli e Faris confermano il 5-11. Lenardon e Cristalli rispondono a Laura Contini e Bassoli, si resta sui 6 punti di margine (7-13). Alla fine della frazione, le locali riescono a rimontare due reti con Duru Magret e Vercalli, per il 10-14 che chiude il primo tempo.
Nella ripresa le padrone di casa rimontano il parziale e riescono a portarsi a casa la posta in palio. Il ribaltone è costruito nei primi minuti: un break di 5-0 con tre reti di Duru Magret e le due marcature di Di Maggio valgono il 15-14. Torelli pareggia, Di Maggio ribadisce il vantaggio locale. Velieri ristabilisce la partita, ma le Marconi piazzano tre gol di fila con Bassoli (2) e Duru Magret per il 19-16. Cingoli non molla e ritrova il pareggio con Faris, Bartolucci e Cipolloni (19-19). Cappelli risponde a Duru Magret, Velieri a Schmeid, si resta sul 21-21. Nel momento di maggiore equilibrio, le reggiane sferzano il colpo decisivo, con un super break di 5-0 firmato Duro Magret (2), Bassoli ed Emma Contini (2) per il 26-21. Non bastano alla Polisportiva le ultime due reti di Torelli e Bartolucci.
Le Marconi Jumpers battono 26-23 la Polisportiva Cingoli nel big match della seconda giornata di Serie A2 Femminile girone C. Alle reggiane il merito di aver creduto nella rimonta nella ripresa. C’è grande rammarico per le Analla’s Girls, sopra anche di 6 reti nella prima frazione, per non aver chiuso una partita che si era messa bene, subendo tre break terribili di 5-0, 3-0 e 5-0. Top scorer della gara Duru Magret con 9 reti, seguita a 6 da Francesca Cristalli e a 5 da Bassoli.
La classifica vede in testa le Marconi Jumpers e l’Alì Mestrino a 4, seguite a 2 da Padova, Cingoli e Mugello. Le cugine del Chiaravalle iniziano oggi il campionato affrontando l’Ariosto Ferrara in trasferta: nell’organico della società della città della vallesina militano la cingolana Chiara Bartolucci, sorella di Sara, e le chiaravallesi Lombardelli, Spartà, Manfredi, Costantini, Gurau e Santander, nell’organico della Polisportiva Cingoli nella scorsa stagione e protagoniste della cavalcata promozione. Nella prossima giornata, le ragazze di Analla affronteranno l’Alì Mestrino al PalaQuaresima, per la partita posticipata a Domenica 28 Settembre alle ore 16.00.

Giacomo Grasselli
Ufficio Stampa
Polisportiva Cingoli

Polisportiva Cingoli

Lascia un commento

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930