Admin Jacopo Trillini PROVA IMPOSTAZIONI

Cingoli vuole il bis: domani sfida il Siena in trasferta

21/09/2018

CINGOLI, 21 SETTEMBRE 2018 – È già tempo di conferme per la Polisportiva Cingoli. La squadra di pallamano maschile, impegnata nel campionato di Serie A Maschile, domani 22 settembre affronta la seconda trasferta consecutiva in casa dell’Ego Siena. Strappini e compagni vogliono confermare la bella vittoria per 26-27 di sabato scorso a Fondi. La partita sarà visibile in streaming sul canale YouTube “PallamanoTV” o sulla pagina facebook Ego Handball Siena, a partire dalle 18.30.
L’Ego Siena ha rilevato il titolo di Tavarnelle in questa stagione ed è stata ammessa come ripescata nel massimo campionato maschile di pallamano. La società, fondata nel 1985, nelle ultime due stagioni ha militato nello stesso girone della Polisportiva. L’ultima volta che Tavarnelle e Cingoli si sono affrontate risale al 20 gennaio scorso, quando i toscani vinsero in casa 35-30. Nei 6 precedenti, i cingolani hanno vinto 4 volte, mentre le restanti 2 sono usciti con una sconfitta.
Ora la squadra ha cambiato nome e si è trasferita nella città del famoso palio. I bianconeri giocano le proprie partite interne al PalaEstra, tana della gloriosa Montepaschi Siena di basket che ha messo in fila 7 titoli italiani consecutivi dal 2006 al 2013 (di cui 2 revocati), oltre a 3 Coppe Italia e 5 Supercoppe Italiane. La squadra di pallamano è allenata da Alessandro Fusina, gloria del movimento italiano ed ex allenatore del Bolzano scudettato. Il roster è di alto livello: spiccano lo svedese Jacob Nelsen (terzino destro), il giovane pivot della Nazionale U20 Edoardo Borgianni e il terzino classe 1999 Tommaso Pesci. Questi tre giocatori hanno segnato rispettivamente 15, 13 e 10 reti nelle prime due giornate. Il grande ex della partita è il centrale Omar Santinelli, cingolano doc cresciuto nel settore giovanile della Polisportiva. Nelle prime due gare di campionato, Siena ha rimediato un pareggio (30-30 contro Fondi) e una sconfitta (32-26 a Bolzano). “L’Ego Siena – spiega il direttore sportivo della Polisportiva, Gastone Corti – è una formazione di tutto rispetto che, sotto la guida dell’espertissimo Fusina, disputerà sicuramente un bel campionato.”
Cingoli si presenta all’appuntamento con grandi motivazioni e stimoli, data la bella prestazione in terra laziale della scorsa giornata. Lorenzo Nocelli e Nicolò Garroni vogliono continuare ad aumentare il bottino di 10 reti ciascuno. I portieri Mario Gentilozzi e Andrea Colleluori, dopo la bella prestazione a Fondi, saranno decisivi per mettere a freno la foga realizzativa senese. Sarà disponibile anche il terzino Matteo Ilari, il quale non è riuscito ad essere presente in terra laziale per motivi di studio. “E’ sempre difficile ripetersi – continua Corti – ma questo è quello che faremo domani a Siena. I ragazzi si sono preparati molto bene in questa settimana per ripetere la bella prova disputata contro il Fondi soprattutto sotto l’aspetto caratteriale e di concentrazione. Procede la messa a punto tecnica e degli schemi di gioco, anche l’integrazione nel nostro gioco dei nuovi innesti sta progressivamente migliorando. Sono sicuro che daremo del filo da torcere a una formazione che in passato ci ha creato sempre parecchi problemi. Non possiamo deludere i nostri tanti tifosi che ci seguiranno anche sul Web.”

Giacomo Grasselli

Polisportiva Cingoli

Lascia un commento

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930