Admin Jacopo Trillini PROVA IMPOSTAZIONI

PALLAMANO MASCHILE – Cingoli chiude al sesto posto

30/04/2018

Cingoli 26-30 Pressano (11-14) – articolo di Giacomo Grasselli
Cingoli: Gentilozzi, Danti, Barigelli, Ilari 8, Gambini 1, Nocelli 3, Arcieri 7, Camperio, Trillini, Campana, Mangoni 1, Strappini 2, Grasselli, Matijasevic 4. All. Nando Nocelli
Pressano: Sampaolo, Facchinelli, Dallago 6, Moser M., Bolognani 2, Chistè Walter 3, D’Antino 4, Di Maggio 5, Fadanelli 1, Alessandrini 1, Folgherainer 5, Senta 3, Moser N., Chistè Valerio. All. Branko Dumnic
Arbitri: Kurti – Maurizzi

CINGOLI, 28 aprile 2018 – La Polisportiva Cingoli chiude al sesto posto assoluto il campionato di Serie A1 Maschile di pallamano. Il Pressano vince 26-30 al PalaQuaresima, lasciando di fatto la squadra di Nocelli a 0 punti nella classifica della Poule Play-Off; resta comunque grande la soddisfazione per aver centrato gli spareggi scudetto e la qualificazione alla prossima Serie A1 Maschile a girone unico, oltre ad aver partecipato alla Final8 di Coppa Italia lo scorso febbraio.
Il match è stato per lunghi tratti in equilibrio, ma nei finali dei due tempi i trentini sono riusciti a chiudere la pratica. La Polisportiva parte subito forte e va sul 2-0 con Nocelli e Arcieri. Folgherainer accorcia, Strappini ribadisce il 3-1. Gentilozzi devia sulla traversa il tentativo di Chistè, ma non può nulla su Dallago (3-2). Anche Sampaolo chiude la porta su Arcieri, tuttavia Matijasevic firma il 4-2. Un palo di Senta e una traversa di Matteo Moser impediscono la rimonta del Pressano, così Ilari realizza il 5-2. Gli ospiti non mollano e con un break di 4 reti segnate da Dallago, Folgherainer e Senta ribaltano il parziale, portandosi a +1 (5-6). Cingoli torna avanti con due reti di Matteo Ilari per l’8-7, con la partecipazione di Mario Gentilozzi, reattivo su un tentativo degli avversari. Folgherainer pareggia i conti, poi Sampaolo miracoleggia su Nocelli. Sempre Folgherainer porta in vantaggio Pressano, quindi Senta realizza il +2 (8-10). Ilari accorcia, ma Chistè ribadisce il 9-11. Gentilozzi chiude lo specchio su Chistè, Matijasevic e Nocelli non superano Sampaolo. Il portiere ospite, però, non può nulla su Arcieri, il quale pareggia i conti per l’11-11. Negli ultimi minuti, due goal di Dallago e la rete di Di Maggio chiudono il primo tempo sull’11-14, merito anche di una grande parata di Sampaolo a deviare sul palo un tiro di Matijasevic.
Nella ripresa Cingoli riesce a pareggiare i conti a 15 minuti dalla fine, ma i trentini allungano definitivamente nel finale. Sul 12-16, Ilari e Nocelli piazzano il break per il -2 (14-16). Ilari risponde a Di Maggio, Strappini a D’Antino dopo il palo di Arcieri, si resta sul 16-18. Folgherainer prova ad avviare la fuga, tuttavia Ilari e Mangoni realizzano le reti per il 18-19, aiutati da una parata strepitosa di Gentilozzi su D’Antino. Pressano poi si porta sul +3 grazie alla classe di Di Maggio e Senta, parziale sul 19-22. Cingoli non molla e recupera il parziale grazie a Matijasevic, alle parate di Gentilozzi e a due reti Arcieri, riuscendo a pareggiare la sfida (22-22). Nocelli colpisce la traversa, D’Antino trova il palo. Di Maggio riporta il vantaggio pressanese, Matijasevic pareggia i conti (23-23). Anche Dallago trova il legno. I trentini quindi chiudono la contesa: Alessandrini riporta il vantaggio alla squadra ospite, che poi allunga con altre 3 reti firmate Di Maggio, Dallago e Bolognani. Nocelli accorcia, ma ancora D’Antino e Bolognani trascinano Pressano verso il 24-29. Ilari e Gambini rendono meno amara la sconfitta, quindi Fadanelli realizza il definitivo 26-30.
Pressano vince a Cingoli e chiude la Poule Play-Off al quarto posto con 12 punti. La Polisportiva termina la stagione a 0 punti nel mini girone, ma con la soddisfazione di essere stata tra le sei migliori squadre d’Italia in questa stagione. Top scorer di giornata Matteo Ilari con 8 reti, seguito a 7 da Stefano Arcieri, il quale chiude l’annata con un bottino di 195 reti. Chiudono la classifica marcatori il trentino Dallago con 6 reti. Il prossimo 1º Maggio il Pressano sfiderà la Junior Fasano in casa per la gara di andata della semifinale scudetto; l’altra semifinale è Conversano-Bolzano. Cingoli si gode questa stagione magica, mentre la società sta cercando gli sponsor per affrontare la prossima stagione sportiva e in particolare quindi il girone unico 2018-2019 della Serie A Maschile di pallamano. Questi ragazzi hanno dimostrato di meritare questi palcoscenici, meritano anche aziende, imprese e persone che li sostengano, come ha sempre fatto il PalaQuaresima in questa stagione, sempre pieno di appassionati della pallamano cingolana.

Polisportiva Cingoli

Lascia un commento

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930