Admin Jacopo Trillini PROVA IMPOSTAZIONI

Polisportiva Cingoli 26-22 Flavioni Civitavecchia

10/02/2016

Polisportiva Cingoli 26-22 Flavioni Civitavecchia (11-7) – articolo di Giacomo Grasselli

PC: Battenti Y., Battenti I., Barcaioni, Bartolucci 1, Cappelli 3, Ceresoli, Cristalli 1, Corti, Faris 3, Lenardon 10, Piattella 3, Plebani, Velieri 4, Turki. All. Analla

FC: Bulache, Spreghini 2, Di Luca, Ferretti, Francesconi G. 2, Francesconi M. 1, Bartoli 4, Berneschi 4, Bonamano C. 5, Bonamano M., Crostia 4, Feoli, Maruzzella. All. Pacifico

Arbitri: Dionisi-Maccarone

Ammonite: Faris, Lenardon, Bartolucci; Bartoli, Crostia, Berneshi

2 minuti: 2 Faris, Lenardon, Piattella, Velieri; Francesconi G., Bartoli, Berneschi, Crostia.

Espulso: Bonamano

Timeout: 3-3

La Polisportiva Cingoli batte la capolista Flavioni tra l’entusiasmo del PalaQuaresima; il primato delle laziali non è in discussione, ma questa vittoria dà morale alle ragazze di Analla in vista delle prossime giornate, grazie al ritorno al secondo posto.

Cingoli parte subito bene, ma Civitavecchia in contropiede riesce a pareggiare sempre i conti nella prima metà di tempo. Le locali provano l’allungo in due occasioni, sul 4-2 e sul 5-3, ma le laziali riescono a riportarsi sotto (5-5). Con un break di 4 reti la Polisportiva va in vantaggio 9-5 e le ospiti sembrano aver incassato il colpo, grazie anche alle parate di Ylenia Battenti. Tuttavia, la capolista prova a recuperare due punti, ma Cingoli prende ancora il largo e chiude il primo tempo sull’11-7.

Nella ripresa, le Analla’s girls partono a tavoletta e in poco tempo raggiungono il 15-9, con le ospiti mentalmente ancora negli spogliatoi. Mister Pacifico suona la carica e le sue ragazze si riportano a poca disranza, con un break che vale il 17-14. Comunque le padrone di casa riescono ad aumentare nuovamente il vantaggio, grazie anche alle parate di una Ylenia Battenti in giornata, fissando il punteggio sul 24-19. Non molla mai il Flavioni e si porta a meno -4, ma ormai è troppo tardi. Cingoli vince 26-22 tra la gioia dei suoi sostenitori in tribuna. Nel finale ci sono delle scintille tra le due squadre, che verranno poi chiarite negli spogliatoi. Top scorer di giornata la solita Cristina Lenardon con 10 reti, seguita dalla laziale Bonamano a 5. Ottima prestazione del pivot Faris, grazie a una partita da vera rapinatrice dell’area di rigore. Il Flavioni Civitavecchia resta in vetta alla classifica con 24 punti, a 8 punti dalla Polisportiva Cingoli (16 punti); grazie a questa vittoria Piattella e compagne scavalcano in classifica il Pontinia (14 punti). A tre partite dal termine, sarà fondamentale mantenere la posizione per le cingolane per affrontare l’eventuale semifinale play-off in tranquillità, con la consapevolezza di poter far male a tutti.

Polisportiva Cingoli

Lascia un commento

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728