Admin Jacopo Trillini PROVA IMPOSTAZIONI

Il riscatto della Polisportiva Cingoli passa per Fondi

14/09/2018

CINGOLI, 14 SETTEMBRE 2018 – Dopo la deludente prima sconfitta interna, la Polisportiva Cingoli domani, 15 settembre, affronterà la trasferta laziale in casa del Fondi, partita valida per la seconda giornata di Serie A Maschile di pallamano. L’obbiettivo della squadra di Nocelli sarà quello di riscattare la debacle contro il Cassano Magnago
Il Fondi Handball Club è stato fondato nel 1967. Ha centrato la promozione in A1 nella stagione 2009-2010, e da allora non ha mai lasciato la massima serie, disputando nove campionati consecutivi. L’uomo simbolo è il brasiliano Andrè Alves Leal, centrale classe 1992, il quale la scorsa stagione militava con i Campioni d’Italia della Junior Fasano. Un altro giocatore da tenere d’occhio è Giovanni Rosso, terzino classe 1989, la passata stagione all’Albatro Siracusa, con la quale affrontò la Polisportiva Cingoli nei quarti di finale di Coppa Italia, risultando uno dei migliori marcatori di giornata con 4 reti, decisivi nel 25-24 finale dei siculi. L’ultimo precedente tra le due compagini risale al 3 maggio 2008 nel Campionato di Serie A2, quanto il Fondi vinse in casa 31-29. Le ultime sei sfide vedono due vittorie cingolane, un pareggio e tre vittorie laziali.
Nell’ultima giornata, la Banca Popolare di Fondi ha pareggiato 30-30 in casa della neo-promossa E.go Siena. “Siamo un gruppo giovane – ha dichiarato Diego Strappini, capitano della Polisportiva Cingoli – e i nuovi devono adattarsi ai nostri schemi. Il campionato è lunghissimo, stiamo lavorando per migliorarci sempre di più. Dobbiamo riprenderci e cercare di fare le cose che ci riescono meglio. Il Fondi si è molto rinforzato questa stagione, è una squadra ostica, come molte altre in questa Serie A1. A parte tre formazioni superiori, le altre partono tutte allo stesso livello, quindi anche fuori casa possiamo dire la nostra.”

Giacomo Grasselli

Polisportiva Cingoli

Lascia un commento

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930